Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013

Misura 126 - Ripristino del potenziale produttivo agricolo danneggiato da calamità naturali e introduzione di adeguate misure di prevenzione


alluvione

Nei territori della Campania a vocazione agricola, si rileva l’insufficienza delle misure di prevenzione e di gestione del rischio connesso ad eventi calamitosi o straordinari (avversità atmosferiche assimilabili a calamità naturali così come definito dagli Orientamenti Comunitari sugli aiuti di Stato). In particolare, si rileva l’insufficienza delle azioni di diminuzione dei danni e di gestione del rischio in relazione ad eventi meteo-climatici idraulici di elevata intensità.

La misura si articola nelle seguenti sottomisure:

- A. ripristino di strutture aziendali e del potenziale produttivo agricolo e zootecnico danneggiati da calamità naturali riconosciute(avversità atmosferiche assimilabili a calamità naturali così come definito dagli Orientamenti Comunitari sugli aiuti di Stato)

- B. interventi di ripristino funzionale delle infrastrutture rurali danneggiate da calamità naturali riconosciute (avversità atmosferiche assimilabili a calamità naturali così come definito dagli Orientamenti Comunitari sugli aiuti di Stato).

logo acrobat Scarica il bando in formato pdf (Decreto n. 34 del 5 agosto 2011) - pdf 309 Kb -

icona di acrobat Scarica il testo integrale del decreto 34 del 05.08.2011 (pdf 2.0 Mb)

il bando è chiuso

freccia sinistra Dott. Aniello Mainolfi - Tel 0817967457 - email a.mainolfi@maildip.regione.campania.it

logo psr