Fiere e manifestazioni 2020

Partecipazione alla manifestazione Biolife 2020
Bolzano 5-8 novembre 2020

Avviso agli Operatori del settore biologico


banner biolife

La Regione Campania - Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari e Forestali - ha intenzione di partecipare alla fiera BIOLIFE, in programma dal 5 al 8 novembre 2020 a Bolzano con una qualificata rappresentanza di produttori biologici in una collettiva.

Biolife è la piattaforma più importante delle Alpi per prodotti biologici di alta qualità. È un luogo di incontro per persone che condividono la passione per i prodotti biologici, che entrano in contatto diretto con produttori e agricoltori, e che vogliono conoscere i metodi di coltivazione.

PARTECIPAZIONE

La partecipazione all'evento è riservata alle aziende agroalimentari che hanno sede operativa in Campania, regolarmente iscritte alla CCIAA di competenza, che godono del pieno e libero esercizio dei propri diritti, che non sono in stato di liquidazione, fallimento o concordato preventivo e che non hanno in corso alcuna procedura prevista dalla legge fallimentare.

Si comunica che le imprese che intendono aderire alla collettiva regionale saranno chiamate ad una compartecipazione economica per far fronte all'acquisto di specifici servizi comuni che  sarà contenuta in 300,00 euro  oltre IVA.

Le imprese campane interessate dovranno far pervenire la manifestazione di interesse, opportunamente compilataentro le ore 13,00 di l giovedì 1 ottobre 2020, utilizzando il modulo qui di seguito scaricabile ed inviandolo via mail a: portale.agroalimenta@regione.campania.it

Le aziende partecipanti devono essere assoggettate al sistema di controllo per l'agricoltura biologica e disporre di produzioni "biologiche" sia che possano venderle a operatori di filiera che a consumatori finali. A corredo di quanto dichiarato devono allegare alla Manifestazione di interesse, rispettivamente:

  • il Documento Giustificativo e/o Certificato di Conformità (di cui al DM 18321 del 09-08-2012) e non devono avere in corso a proprio carico sanzioni che ne comportino una "sospensione".
  • Il documento di riconoscimento
  • Il logo aziendale in formato vettoriale.

Le aziende selezionate sono tenute a presenziare per tutta la durata dell'evento presso la postazione assegnata, pena la decadenza della possibilità di partecipare in collaborazione con la Direzione Politiche Agricole ad altri eventi o manifestazioni per la durata di un anno.

PARAMETRI DI SELEZIONE

Nel caso in cui le domande ammesse superino le postazioni disponibili, verrà effettuata una selezione sulla base dei criteri appresso definiti:

Fatturato complessivo 2019 (valori in euro)

Classi

Punti (max 15)

> 500.000,00

5

da 250.001 a 500.000

15

da 100.001 a 250.000

10

da 20.000 a 100. 000

5

Fatturato prodotti BIO 2019 (valori in euro)

Classi

punti (max 30)

> 500.000,00

5

da 250.001 a 500.000

30

da 100.001 a 250.000

15

da 50.001 a 100.000

10

da 20.000 a 50.000

5

Età del titolare di impresa

Classi

Punti (max 25)

< 30 anni

25

da 31 a 40 anni

20

da 41 a 50 anni

15

da 51 a 60 anni

10

> di 60 anni

5

Imprese impegnate nella produzione di prodotti

Classi

Punti (max 10)

A marchio collettivo

10

Tipici territoriali

5

Alle giovani aziende che hanno iniziato da max 2 anni l'attività saranno attribuiti 20 punti.

Il totale massimo è pari a 100 punti.

Priorità

Saranno ritenute prioritarie le istanze prodotte da strutture associative (consorzi di produttori, associazioni di produttori, cooperative agricole).

Temine di presentazione istanza

Non saranno prese in considerazione le domande di partecipazione pervenute dopo il termine di scadenza fissato per le ore 13.00 di giovedì 1 ottobre 2020.

Le imprese ammesse alla partecipazione saranno pubblicate su questo sito.

Info

Documentazione

Istanza di partecipazione (pdf 83 Kb)

Termine ultimo: 1 Ottobre 2020 - ore 13.00