Fiere e manifestazioni 2023

Partecipazione alla manifestazione Foodex 2023
Tokyo 7-10 marzo

Avviso agli Operatori del settore agroalimentare


banner foodex

L’Assessorato all’ Agricoltura della Regione Campania ha intenzione di partecipare alla manifestazione fieristica Foodex in programma dal 7 al 10 marzo 2023 presso il Centro fieristico Makuhari Messe International Convention Complex a Chiba (Tokyo).

La fiera Foodex di Tokyo è la più importante manifestazione fieristica agroalimentare del Giappone, nonché evento di grande richiamo commerciale e la principale iniziativa di diffusione e promozione del settore per l’intera area Asia Pacifico. La manifestazione rappresenta pertanto un appuntamento essenziale per le aziende già presenti sul mercato ma anche per quelle che desiderano entrarvi.

Nonostante il perdurare delle difficoltà legate all'emergenza sanitaria e il blocco degli ingressi per i turisti stranieri in Giappone - grazie alla proficua collaborazione con la Japan Management Association (JMA), la Trade Promotion Section - l'ambasciata d'Italia è riuscita ad organizzare una partecipazione collettiva di 150 aziende italiane, un aumento del 50% rispetto all'edizione 2021. Anche nel 2021 l'Italia si conferma come uno dei leader del settore F&B in Giappone, con il padiglione più grande e la maggiore partecipazione nazionale di aziende.

Con una superficie di circa 1.700 mq il Padiglione Italia è suddiviso in due aree: espositiva-stand e showroom.

Alle aziende campane selezionate verranno offerti i seguenti servizi:

  • assistenza in loco di personale regionale,
  • postazione singola con logo aziendale, scaffali per esposizione, tavolino con sedie,
  • servizio di interpretariato generale per l'intera durata della fiera,
  • inserimento nel catalogo ufficiale della fiera ed eventuali altre azioni promozionali,
  • Eventuale show cooking per la collettiva regionale in area appositamente attrezzata con cuochi campani,
  • deposito comune e frigo comune,
  • N. 2 pass per postazione.

Le imprese agroalimentari regionali interessate a partecipare dovranno far pervenire, entro le ore 13.00 del 15 dicembre 2022, esplicita manifestazione d'interesse, redatta secondo il modello di seguito scaricabile, esclusivamente all'indirizzo e-mail: portale.agroalimenta@regione.campania.it

Alla manifestazione di interesse dovranno essere allegati:

  • un file del logo aziendale in formato pdf o vettoriale;
  • documento di identità del titolare.

Il trasporto delle campionature espositive e del materiale pubblicitario è a carico delle imprese espositrici che dovranno garantire l'arrivo dei prodotti entro il giorno dell'allestimento.

Le aziende selezionate dovranno compartecipare all'iniziativa con un contributo di euro 1.500 oltre IVA, quota maggiorata del 10% se il fatturato è compreso tra 500.000 e 1.000.000 di euro, quota maggiorata del 20% se il fatturato è maggiore di euro 1.000.000.

Le modalità e i termini di versamento del contributo saranno successivamente comunicati alle ditte ammesse.

Ammissione

La partecipazione all’evento è riservata alle aziende agroalimentari che hanno sede operativa in Campania, regolarmente iscritte alla CCIAA di competenza che godono del pieno e libero esercizio dei propri diritti, che non sono in stato di liquidazione, fallimento o concordato preventivo e che non hanno in corso alcuna procedura prevista dalla legge fallimentare.

Elementi di valutazione

Le domande di partecipazione saranno vagliate dalla Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari e Forestali che provvederà a selezionare le aziende tenendo conto della:

  • ricevibilità dell'istanza;
  • idonea qualificazione merceologica;
  • potenzialità strutturale e commerciale;
  • partecipazioni e affidabilità professionale rapportata a precedenti collettive regionali;
  1. Fatturato prodotti 2021
    • > 500.000,00 - 20 punti
    • > 250.000 a 500.000 - 15 punti
    • > 100.000 a 250.000 - 10 punti
    • > 50.000 a 100.000 - 5 punti
  2. Percentuale di export fatturato 2021
    • Dal 5 al 10% - 10 punti
    • Dal 10 al 30% - 15 punti
    • Maggiore del 30% - 20 punti
  3. fasi di lavorazione in azienda: produzione e trasformazione:
    • sola trasformazione =5 punti
    • produzione e trasformazione =15 punti
  4. età del titolare d'impresa:
    • < 30 anni = 20 punti
    • 30-40 anni =15 punti
    • 40-50 anni =10 punti
    • 50-60 anni =5 punti
    • >60 anni =zero punti
  5. Prodotti realizzati a marchio DOP/IGP 20 punti, tradizionali 5 punti (punteggi non cumulabili)                                                                       
  6. Certificazioni ambientali - 10 punti
  7. Certificazione etica -   5 punti
  8. Impresa con sito di e-commerce - 5 punti
  9. Partecipazione a precedenti eventi - 5 punti

Totale punteggio massimo = 120

Saranno ritenute prioritarie le istanze prodotte da strutture associative (consorzi di produttori, associazioni di produttori, cooperative agricole).

Una piccola quota delle postazioni disponibili, calcolata sulla base delle domande pervenute, potrà essere riservata alle aziende emergenti.

Non è ammessa la partecipazione di aziende che espongono in altri spazi espositivi.

Le aziende ammesse saranno pubblicate su questo sito.

Le aziende ammesse si impegneranno a fornire alla UOD 500720 della Regione Campania, tutti i dati e le informazioni necessari alla partecipazione:

  • logo aziendale in formato vettoriale per la pubblicazione sul catalogo fieristico e della Regione Campania.
  • nome del delegato presente in fiera
  • nome e caratteristiche dei vini su apposito format e tutto quant'altro sarà ritenuto necessario dalla Regione Campania utile per presentare al meglio le produzioni enologiche regionali.

Nel corso delle fasi organizzative potranno essere richieste ulteriori informazioni.

Info

081 7967350/51/52/53/67

portale.agroalimenta@regione.campania.it

Documentazione

Istanza di partecipazione (pdf 95 Kb)

Nuovo termine: 15 dicembre 2022 - ore 13.00

www.jma.or.jp/foodex/en/