Formazione professionale in agricoltura

Rilascio e rinnovo del certificato di abilitazione all'attività di consulente per i prodotti fitosanitari


distribuzione fitofarmaci

Avviso

Comunicazione per i soggetti che hanno completato il corso FAD di rinnovo del Certificato di abilitazione all'attività di consulente per i prodotti fitosanitari

La Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari e Forestali sta verificando la possibilità di organizzare gli esami nel mese di aprile 2021 per coloro che hanno completato il corso FAD “Rilascio del Certificato di abilitazione all'attività di Consulente per la difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari”, compatibilmente con la situazione emergenziale Covid 19 in atto. Gli interessati riceveranno apposita comunicazione.

Come partecipare ai corsi

A causa dell’attuale situazione emergenziale determinata dalla diffusione del COVID 19, la Direzione Generale per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha previsto che i corsi per il rilascio e rinnovo dei certificati di abilitazione all'attività di consulente per la difesa fitosanitaria si svolgano in modalità FAD (formazione a distanza).

Rinnovo del Certificato di abilitazione all’attività di Consulente per i prodotti fitosanitari

Per ottenere il rinnovo del certificato di abilitazione è necessario partecipare al corso di aggiornamento in modalità FAD della durata di 12 ore a cui devono partecipare anche i soggetti in possesso dei requisiti di esenzione al corso di base.

I corsi in modalità FAD sono attualmente sospesi e saranno riattivati in prossimità della cessazione dello stato di emergenza al fine di consentire in tempi utili il regolare rinnovo dei certificati.

Rinnovo del certificato di abilitazione all’attività di Consulente dei prodotti fitosanitari rilasciato da Amministrazioni diverse dalla Regione Campania

Coloro che risiedono nel territorio della Regione Campania e sono in possesso di un certificato di abilitazione all’attività di Consulente dei prodotti fitosanitari rilasciato presso altra Amministrazione Competente diversa dalla Regione Campania possono presentare la richiesta di rinnovo con le modalità di cui sopra.

Rilascio del certificato di abilitazione all’attività di consulente per i prodotti fitosanitari

Per ottenere il rilascio del certificato di abilitazione è necessario partecipare al corso di formazione in modalità FAD della durata di 25 ore e superare l'esame finale. Per poter accedere al rilascio dei certificati di abilitazione condizione necessaria è essere residenti in uno dei comuni della Regione Campania. Eventuali deroghe potranno essere autorizzate purché opportunamente motivate.

Per partecipare è possibile presentare istanza online, compilando l'apposito form al seguente link:

istanza online partecipazione ai corsi

Coloro che hanno già presentato istanza di rilascio del Certificato di abilitazione all’attività di consulente per i p.f. cartacea o tramite PEC alla UOD 500706 dovranno comunque compilare l’istanza on line attraverso l'apposito form al link sopra specificato.

Al termine della procedura di registrazione non sarà però necessario stampare e inviare di nuovo la domanda all'ufficio competente.

Con DRD 269 del 15/10/2015 sono state approvate le "Linee Guida per la realizzazione di interventi di formazione/aggiornamento per il conseguimento del certificato di abilitazione all'attività di consulente per la difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari".

Infatti, il Piano di azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, adottato con Decreto del 22 /01/2014 pubblicato su GU n.35 del 12-2-2014 del MiPAAF prevede che a decorrere dal 26 novembre 2015, chiunque intenda svolgere attività di consulenza per la difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari deve essere in possesso di uno specifico certificato di abilitazione all'attività di consulenza valido su tutto il territorio nazionale.

Si precisa che, come previsto dal PAN (D.M.22 gennaio 2014) al punto A.1.3, "L'attività di consulente è incompatibile con la condizione dei soggetti che hanno rapporti di dipendenza o di collaborazione diretta a titolo oneroso con soggetti titolari di autorizzazione di prodotti fitosanitari secondo la definizione di cui all'art. 3, paragrafo 24 del regolamento (CE) n. 1107/2009.

Sono esclusi da tale incompatibilità i soggetti che operano all'interno di strutture pubbliche di ricerca e sperimentazione che, a livello istituzionale, hanno instaurato rapporti di collaborazione saltuaria e a fini scientifici con le società titolari di autorizzazione sopra indicate. Sono esclusi, inoltre, ricercatori universitari e di enti di ricerca, nonché i tecnici dei centri di saggio di società non titolari di autorizzazioni di prodotti fitosanitari.

Il soggetto in possesso del certificato di abilitazione alla vendita non può svolgere l'attività di consulenza.

Requisiti

Possono accedere ai corsi per il rilascio dei certificati di abilitazione all'attività di consulenza tutti i soggetti, in possesso di diploma o laurea in discipline agrarie o forestali.

Sono esentati dall'obbligo di frequenza al corso di formazione, ma devono sostenere il solo esame finale le seguenti categorie di soggetti:

(a) gli ispettori fitosanitari, come così come individuati dal D. Lgs 214/2015 e ss.mm.ii;
(b) i soggetti che, alla data del 26 novembre 2015, abbiano acquisito una documentata esperienza di almeno 2 anni nel settore dell'assistenza tecnica o della consulenza nel settore della difesa fitosanitaria applicata alla produzione integrata e biologica, maturata anche nell'ambito di piani e misure riconosciute dall'Autorità Regionale.

Sono esonerati dalla frequenza al corso e dall'esame i seguenti soggetti:

(a) i docenti universitari che operano nell'ambito di insegnamenti riguardanti le avversità delle piante e la difesa fitosanitaria;
(b) i ricercatori delle Università e di altre strutture pubbliche che operano nel settore delle avversità delle piante e la difesa fitosanitaria;

I soggetti in possesso dei requisiti di cui ai punti 2 e 3 dovranno far pervenire l’istanza a mezzo PEC all'indirizzo uod.500706@pec.regione.campania.it.

 Si specifica che le fotografie richieste dovranno essere consegnate a mano all'atto della convocazione.

 I candidati saranno convocati all'esame a mezzo PEC. Agli aventi diritto, in tempi utili, sarà rilasciato il certificato di abilitazione.