psr logo

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

Progetto CARPEFIME
Capofila ATS: La Semiorto Sementi Srl


Via Vecchia Lavorate, 85 - 84087- Sarno (SA)

info@pec.semiorto.com

Responsabile tecnico scientifico

Prof. Aniello Crescenzi

Sintesi del progetto

il progetto prevede lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie innovative (fisiche, chimiche e biologiche) a bassissimo impatto ambientale per il miglioramento delle perfomance (genetiche, germinabilità e fitosanitarie) delle sementi, e delle successive piantine che si originano, di specie orticole ad elevato interesse agronomico e commerciale (carciofo, peperone, finocchio e melanzane).

Obiettivi

L’obiettivo, a carattere fortemente multidisciplinare, è quello di fornire semi selezionati in modo da ottenere una germinabilità molto vicina al 100% e di ridurre e sincronizzare i tempi di germinazione di specie mediante la combinazione ed integrazione di tecnologie convenzionali (concia e pellettatura delle sementi), avanzate (hardening, osmopriming, soaking, ecc) ed innovative (campi magnetici statici e/o microonde, batteri e funghi).

Tali tecnologie sono già conosciute ed utilizzate per altre specie coltivate e l’importanza di applicarle ai semi di carciofo, finocchio e peperone risiede nelle notevoli difficoltà di ottenere significativi protocolli di miglioramento, in considerazione del fatto che queste specie hanno tempi di germinazione lunghi e fenomeni di dormienza difficilmente superabili con le sole tecniche convezionali. Inoltre, le specie considerate nella proposta presentano un’alta variabilità genetica con conseguenti differenze di protocollo da applicare tra le diverse varietà.

Partner del Progetto

  • La Semiorto Sementi Srl
  • Agricola “Iris Garden” S.a.s. Di Mannara Maurizio & C.
  • Bioagritest S.r.l. - Centro Interregionale di Diagnosi Vegetale
  • Università di Napoli Dipartimento di Fisica “Ettore Pancini”