psr logoProgramma di Sviluppo Rurale 2014-2020

logo filigrano

Progetto Filigrano
Capofila ATS: Cerealicola del Sannio Società Cooperativa agricola a R. L.


Via Mario Vetrone snc - 82100 Benevento

0824-334654

bassoaltofortore@pec.agritel.it

Innovazioni nella filiera cerealicola campana: dalla produzione sostenibile di alta qualità allo stoccaggio differenziato

Responsabile tecnico scientifico

Pasquale De Vita

Sintesi del progetto

L'azienda cerealicola nel prossimo futuro deve operare in uno scenario competitivo in cui le scelte dovranno essere orientate al mercato seguendo i principi della sostenibilità e dei cambiamenti climatici integrando nel processo produttivo soluzioni tecnologiche innovative e sostenibili. Attraverso la realizzazione di una rete di aziende dislocate sull'intero territorio della provincia di Benevento, il progetto intende promuovere l'utilizzo di nuove tecnologie (agronomiche, genetiche e digitali) per rendere più efficienti le pratiche agricole, migliorare la qualità del frumento duro anche attraverso una migliore organizzazione dello stoccaggio. L'utilizzo di microrganismi per la fertilizzazione delle piante rappresenta uno degli strumenti più innovativi nel settore dei mezzi tecnici in quanto capace di orientare l'agricoltura verso l'adozione di pratiche agronomiche sostenibili. Studi recenti evidenziano un comportamento specie-specifico tra microrganismi e piante ciò significa che non tutte le varietà rispondono allo stesso modo nei confronti deli microrganismi benefici. Pertanto, il progetto intende favorire la diffusione di pratiche agronomiche capaci di incrementare la fertilità microbiologica del suolo ed identificate varietà in grado di massimizzare l'effetto prodotto dai microrganismi. L'utilizzo di immagini satellitari e la disponibilità di aeromobili a pilotaggio remoto saranno utilizzati per monito rate tutte le fasi della produzione con la possibilità di stimare la crescita della coltura e pianificare gli interventi colturali per l'intera comunità agricola. Il progetto prevede, inoltre, la possibilità di differenziare il prodotto in lotti omogenei sulla base del livello qualitativo e definire nuove strategie di commercializzazione. A tal fine verrà predisposto un sistema che consente la rilevazione sistematica delle caratteristiche qualitative dei cereali e di certificare la qualità del prodotto

Partner del Progetto

  • Cerealicola del Sannio Società Cooperativa agricola a R. L. (Capofila)
  • Azienda agricola Masiello
  • CREA
  • Federazione Provinciale Coldiretti di BN