psr logoProgramma di Sviluppo Rurale 2014-2020

logo spettacoli

Progetto SPETTACOLI
Capofila ATS DAMA di Marianna D’Auria


--

Singola PrevenzionE dei Terrazzamenti per la TutelA COLlettiva dei pendiI

Il progetto collettivo SPETTACOLI persegue l’obiettivo generale di aumentare la conoscenza e la sensibilità della collettività in materia di tutela e valorizzazione del paesaggio agrario, protezione e gestione del suolo e delle risorse idriche, in un contesto più ampio di riduzione del dissesto idrogeologico, salvaguardia della biodiversità naturalistica e agraria e adattamento ai cambiamenti climatici.

La prima fase del progetto prevede la produzione di una pubblicazione da utilizzare come principale veicolo di sensibilizzazione della collettività e di aggiornamento per gli stakeholders. Attraverso rilevazioni ed elaborazioni di informazioni e dati locali, la pubblicazione descriverà le tecniche costruttive dei muretti a secco tipiche dei Monti Lattari, delle più idonee attività di manutenzione dei muretti e dei terrazzamenti e dell’ottimale gestione delle risorse idriche meteoriche, con l’intento di comunicare alla collettività l’entità dei benefici ecosistemici e sociali di tali attività.

In particolare, la pubblicazione tecnico-pratica racconterà anche di esempi e testimonianze pratiche di costruzione, gestione e manutenzione dei terrazzamenti e dedicherà particolare attenzione alle tecniche costruttive, al monitoraggio e alla corretta gestione agraria delle superfici terrazzate, della manutenzione e della stabilità dei muretti a secco nei due versanti dei Monti Lattari (Costiera Sorrentina e Costiera Amalfitana).  

La seconda fase del progetto si occupa della divulgazione della pubblicazione, attraverso attività di formazione agli imprenditori agricoli, ai professionisti e ai tecnici, oltre al coinvolgimento, attraverso convegni pubblici, incontri e seminari, di categorie sociali, pubbliche e professionali, quali enti pubblici amministrativi, istituzioni scolastiche, istituzioni ordinistiche-professionali, proprietari di fondi agricoli e collettività in generale.

Le attività di divulgazione ed animazione hanno rilevanza sia per la popolazione locale, in quanto sarà istruita circa le azioni da compiere per la salvaguardia delle proprietà individuali, sia per gli ordini professionali (ingegneri, architetti, ma anche agronomi e geologi), per la collettività in senso lato, poiché beneficiaria in forma collettiva di diversi servizi eco-sistemici, quali l’amenità del paesaggio agrario, la disponibilità delle varietà delle essenze agrarie locali e della sicurezza dei territori a valle data dalla protezione dei versanti. 

Attraverso questa ampia opera di divulgazione, si punta ad aumentare ulteriormente la competenza dei tecnici sul tema, la sensibilità delle istituzioni alla lungimirante gestione del territorio rurale, la consapevolezza dei proprietari a conoscere meglio il valore delle tecniche costruttive eco-sostenibili, utili alla protezione del suolo, alla riduzione dei quantitativi di acqua di irrigazione e la resilienza del suolo a fenomeni di erosione superficiali e quindi di dissesto idrogeologico.  Tali sono gli obiettivi trasversali del presente progetto collettivo.

Nel corso degli incontri sarà ribadita sempre l’attenzione sugli aiuti reali che l’Unione Europea dedica a questa tematica attraverso la fruizione nelle aree rurali del Fondo Europeo di Orientamento e di Garanzia Agricola (FEOGA) per il tramite del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014-2020 della Regione Campania: la realizzazione dei singoli obiettivi specifici appena descritti, infatti, contribuirà in maniera sinergica all’obiettivo generale dell’Europa della salvaguardia del paesaggio naturalistico ed agrario.

Responsabile Tecnico Scientifico: Dott. Michele Vollaro

Partner del progetto

  • DAMA di Marianna D’Auria – Capofila ATS “S.P.E.T.T.A COL.I”
  • Parco Regionale dei Monti Lattari
  • Comune di Gragnano (NA)
  • Comune di Casola (NA)
  • Comune di Pimonte (NA)
  • Associazione Pro Natura Campania
  • Associazione Centro Giovani di Santa Caterina
  • Az. Agr. “Caprile” di Malafronte Vincenzo
  • Az. Agr. “Dell’Imbuto” di Mascolo Gerardo
  • Az. Agr. “San Giuseppe” di Pagano Annunziata
  • Az. Agr. “Valle dei Mulini”
  • Az. Agr. “Cascone Mattia”
  • Az. Agr. “Cesarano Ciro”
  • Az. Agr. “Cesarano Enrico”
  • Az. Agr. “Correale Giancarlo”
  • Az. Agr. “Coticelli Rosa”
  • Az. Agr. “Cuomo Carmela”
  • Az. Agr. “Di Massa Vincenzo”
  • Az. Agr. “Gambardella Luciana”
  • Az. Agr. “Longobardi Maria”
  • Az. Agr. “Ruocco Alfredo”
  • Az. Agr. “Sabatino Ciro”
  • Az. Agr. “Santarpia Annunziata”
  • Az. Agr. “Stile Giuliana”
  • Az. Agr. “Storzillo Maria Grazia”
  • Az. Agr. “Varone Carolina”