psr logo

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

M14 - Benessere degli animali


allevamento

Obiettivo

La misura mira a promuovere la diffusione di tecniche e metodiche di allevamento finalizzate a migliorare le condizioni di salute e benessere degli animali.

Beneficiari

Agricoltori, persone fisiche o giuridiche, in attività.

Entità del sostegno

I pagamenti risultano differenziati in funzione della tipologia di allevamento, della specie animale, del numero di UBA aziendali sotto impegno, del numero di azioni alle quali si aderisce e sono espressi in euro/UBA/anno. Qualora il beneficiario aderisca a più di un'azione l'entità totale del sostegno è determinata dalla somma dei pagamenti previsti dalle singole azioni, nel limite massimo di 500 euro per UBA/anno. L'ammontare massimo del premio erogabile per allevamento/anno è, invece, pari ad euro 60.000,00.

Criteri di ammissibilità

Essere agricoltori in attività, possedere gli animali per l'intero periodo di impegno in qualità di detentori, dimostrare il possesso della stalla e delle pertinenti strutture di allevamento per l'intero periodo di impegno (è escluso il comodato), la stalla e le pertinenti strutture di allevamento devono essere ubicate sul territorio della Regione Campania, aderire agli impegni della misura con almeno 10 UBA appartenenti alla stessa specie (5 UBA per gli allevamenti ricadenti nelle macroaree C o D o comunque nelle zone svantaggiate). Devono essere, inoltre, rispettati i criteri specifici di ammissibilità previsti dalle singole azioni della misura.

Tipo di sostegno

Il sostegno è erogato annualmente ed è calcolato in base ai costi aggiuntivi e/o al mancato guadagno sostenuti o subiti dagli allevatori che si impegnano ad applicare negli allevamenti quanto previsto dalle singole azioni. Nel calcolo degli importi del sostegno non sono considerati i costi fissi e quelli di investimento relativi ad eventuali strutture o manufatti aziendali necessari per gli impegni aggiuntivi che assume il beneficiario con l'adesione alla misura.

Responsabile della Tipologia

Vincenzo De Lucia - vincenzo.delucia@regione.campania.it