Servizio Fitosanitario Regionale

Controlli fitosanitari ai bagagli al seguito dei passeggeri


controllo bagagli

L'intensificarsi degli scambi commerciali e degli spostamenti delle persone per motivi turistici in tutto il mondo ha prodotto l'aumento dei rischi fitosanitari e dei danni ambientali derivati (come il Punteruolo rosso delle palme, Xylella fastidiosa per gli ulivi, Cocciniglia del pino ecc.). In particolare, il forte incremento di scali e voli presso gli aeroporti europei, Italia compresa, ha comportato un sensibile aumento dell'ingresso di vegetali e prodotti vegetali, non regolamentati, e quindi non soggetti a controllo, con la conseguente introduzione di organismi nocivi alle nostre piante e, quindi, causa di danni economici ed ambientali.

Per diminuire i rischi fitosanitari connessi, l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania, attraverso il Servizio fitosanitario, sta organizzando una campagna di informazione e sensibilizzazione rivolta ai passeggeri e agli operatori del settore, predisposta in collaborazione con l'Organizzazione Europea per la Protezione delle Piante (EPPO), ed un'attività di controllo, in sinergia con l'Agenzia delle Dogane di Napoli 1 e come più volte raccomandato dalla Commissione Europea, sui bagagli al seguito dei passeggeri da effettuarsi nelle aree aeroportuali e portuali di Napoli e Salerno, al pari di quanto già avviene presso gli altri scali italiani ed europei.

Materiale informativo

Scarica la brochure "Non rischiare" - pdf 291 Kb

manifesto non rischiare

Better Training for Safer Food
An experience in baggage passengers controls - Naples Airport
(London import course - March 2018)

download (pdf 2.2 Mb)