logo servizio fitosanitario

Servizio Fitosanitario della Regione Campania

News

Compiti ed articolazione del servizio

l Servizio fitosanitario è incardinato nella UOD 50 07 07  “Ufficio Centrale Fitosanitario”  della Direzione Generale  Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. La maggior parte delle attività svolte dalla UOD discende da obblighi comunitari, nazionali e regionali.

In generale l’ufficio è competente per l'applicazione delle direttive fitosanitarie, il rilascio delle diverse autorizzazioni fitosanitarie per gli importatori, i commercianti ed i produttori di vegetali e prodotti vegetali,  il controllo e la vigilanza ufficiale sullo stato fitosanitario dei vegetali coltivati e spontanei, nonché dei loro prodotti nelle fasi di produzione, conservazione e commercializzazione, il controllo o la vigilanza sull'applicazione dei provvedimenti di lotta obbligatoria, l'elaborazione di disciplinari di difesa integrata, il riconoscimento dei centri abilitati al controllo delle macchine irroratrici per la protezione delle colture, in uso presso le aziende agricole della Campania.

Tali compiti sono svolti essenzialmente dagli Ispettori fitosanitari, funzionari della pubblica amministrazione con la qualifica di Ufficiali di Polizia Giudiziaria.

A supporto di tutte le attività istituzionali sopra elencate operano:

  • il Laboratorio fitopatologico regionale, struttura altamente specializzata, che svolge analisi fitosanitarie nel campo della Batteriologia, Biologia Molecolare, Entomologia, Micologia, Nematologia e Virologia;
  • il Centro Agrometeorologico Regionale e relativa Rete agrometeorologica che fornisce informazioni sui principali valori meteorologici di interesse agrario, in attuazione del PAN (Piano d’azione sull’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari - DM 22 gennaio 2014).

Attività in evidenza

Avversità in evidenza