Foreste

foto dell'albero

Alberi monumentali della Campania - scheda n. 10


Comune: Caserta (CE), loc. San Leucio

Coord GPS: 41°05'54" 14°18'57"

Altitudine: 145

Specie: Platanus acerifolia (Aiton) Willd (Platano comune)

Circ. fusto: 480 cm

Altezza: 18,0 m

Il platano, detto il "Grande vecchio", così come recita la tabella apposta alla base dell'albero rappresenta un esemplare superstite di quelli che Ferdinando II di Borbone fece piantare nel tenimento di San Leucio nell'anno 1841. Probabilmente insieme al platano situato in largo San Donato, rappresenta il residuo di un viale di platani, da cui il nome della strada detta "Viale degli antichi platani" che avevano resistito fino alla guerra. Si dice che le trupppe in ritirata abbiano volutamente tagliato gli alberi per rallentare l'avanzata degli inseguitori. Gli aspetti di monumentalità sono legati sia all'età (stimabile in 175 anni) e alle dimensioni della circonferenza del tronco al di sopra della soglia minima della specie e al valore storico dello stesso.