Foreste

foto dell'albero

Alberi monumentali della Campania - scheda n. 50


Comune: COMUNE DI CASERTA Piazza Luigi Vanvitelli, 64

Coord GPS: " 41° 5' 3,12'' N 14° 20' 8,88'' E "

Altitudine: 68

Specie: Taxus baccata L. (Tasso)

Circ. fusto: 270 cm

Altezza: 12.0 m

Il Tasso è localizzato all'interno di piazza Vanvitelli, precisamente nell'aiula lato Via Alois. La piazza è una delle principali piazze della città, dove si trova il palazzo Castropignano, sede del comune di Caserta, il cinquecentesco Palazzo Acquaviva che ospita gli uffici di Questura e Prefettura, e il Palazzo della Banca d'Italia. È una piazza costituita per lo più da una grande villa comunale con al centro di essa un monumento a Luigi Vanvitelli e una grande fontana. Fino a due secoli fa era la piazza del Mercato, poi trasformata in giardino pubblico. La piazza è ancora oggi il cuore della città in quanto su di essa si affacciano il Municipio, la Banca d'Italia, la Questura e bei palazzi antichi, come il palazzo Leonetti all'angolo nord-est, (del secolo XVIII e su disegno di Carlo Vanvitelli), in cui oggi ha sede il Banco di Roma. Nella piazza, davanti al palazzo comunale, è posta la statua di Vanvitelli, che con una mano indica la Reggia. Agli angoli del piedistallo sono rappresentate le arti in cui eccelleva il grande architetto. Possiamo osservare diverse piante che sono state piantumate nello stesso periodo di realizzazione della piazza come il Tasso presente nell'aiuola che costeggia Via Alois. L'aspetto prevalente che ne consegue la monumentalità è legato all'età che coincide con quella della piazza ma anche alle dimensioni, la circonferenza del tronco supera il valore soglia minmo indicato per la specie (2,50m)".