psr logo

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

16.8.1 - Sostegno alla stesura di piani di gestione forestale o strumenti equivalenti


foreste gestione

AZIONE A - Sostegno alla redazione dei Piani di Assestamento Forestale (PAF) e dei Piani di Coltura (PC)

Obiettivo

  • Sostenere la redazione, ex novo o revisione, dei Piani di Gestione delle aree forestali ovvero dei beni silvo-pastorali volti a sviluppare ed ottimizzare le molteplici funzioni proprie delle aree forestali al fine di realizzare una migliore organizzazione delle risorse territoriali;
  • ridurre la frammentazione delle proprietà;
  • favorire la sinergia tra i soggetti presenti sul territorio;
  • realizzare una gestione ecosostenibile delle aree silvo-pastorali; realizzare la programmazione e pianificazione dei paesaggi storici agro-silvo-pastorali e dei territori nonché la promozione dei sistemi di certificazione forestale.

Beneficiari

  • Aggregazioni di soggetti pubblici proprietari e/o gestori delle superfici forestali ovvero di beni silvo-pastorali oggetto di pianificazione;
  • aggregazioni di soggetti privati (persone fisiche o con personalità giuridica) proprietari e/o possessori di superfici forestali ovvero di beni silvo-pastorali oggetto di pianificazione.

Spese ammissibili

  • Costi amministrativi e legali per la costituzione dell'aggregazione;
  • costi legati alla redazione, ex novo o revisione, dei PAF e PC;
  • studi connessi, necessari e propedeutici, all'approvazione finale dei PAF e PC.

Condizioni di ammissibilità

Le aree forestali ovvero i beni silvo-pastorali devono fare capo ad almeno 2 soggetti, essere contigue o separate da complessi silvo-pastorali per i quali è stato già approvato, o è in corso di approvazione, un PAF o PC, ad eccezione dei complessi forestali demaniali regionali e di quelli di proprietà, o in gestione, degli enti gestori di aree protette.

I soggetti devono essere proprietari e/o gestori, se soggetti pubblici, e proprietari e/o possessori se soggetti privati; la superficie deve essere, complessivamente, di almeno 100 ettari.

Tipo di sostegno

Contributo in conto capitale con un'intensità dell'aiuto pari al 100% della spesa ammissibile.