Foreste

Vivai Forestali Regionali



Sul territorio campano per soddisfare le diverse finalità di impiego nel settore forestale, sono presenti 13 vivai forestali regionali.

In queste strutture, di proprietà regionale, si effettua la produzione di piante necessarie ai rimboschimenti, rinsaldamenti, ricostituzioni, rinfoltimenti dei boschi, arredo verde e paesaggistico, nonchè all'attuazione di interventi di ingegneria naturalistica.

Gli obiettivi principali dell'attività vivaistica sono il conseguimento di materiale vivaistico di qualità. Per ottenere qualità genetica, sanitaria, colturale e attitudinale del postime viene impiegato materiale di propagazione di provenienza nota, nonché, tecniche e sistemi di allevamento moderne. L'utilizzo di postime di provenienza locale permette di conseguire risultati migliori in termini di attecchimento, evita l'inquinamento del patrimonio genetico delle popolazioni forestali locali garantendo la conservazione degli ecotipi locali ed il conseguente mantenimento della biodiversità genetica.

Atto di indirizzo e regolazione dell'attività vivaistica nelle strutture forestali di proprietà della Regione Campania pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania (B.U.R.C.) n.5 del 4 febbraio 2003.

Distribuzione e richiesta del materiale di propagazione

Indirizzi dei vivai forestali regionali

Norme per i vivai forestali privati

Elenco dei vivai forestali privati accreditati

Vivai forestali della Regione Campania

copertina del volume

Scarica il volume